Protesi dentali cadcam
con zirconia KURARAY KATANA

Le protesi dentali realizzate con il materiale Katana, con la sua rivoluzionaria formula a supertraslucenza e ultratraslucenza, consentono un passaggio di luce equivalente a quello della vetroceramica mantenendo la resistenza strutturale e meccanica tipica della zirconia.

Richiedi una prova gratuita

I dischi di zirconia Katana stml (supertraslucenza) e utml (ultratraslucenza) presentano una colorazione interna stratificata, sono disponibili in tutti e 16 i colori della scala VITA e non necessitando di colorazione dopo la fresatura, rendono i tempi di produzione e di consegna della protesi CAD/CAM katana più rapidi rispetto a quelli possibili con i processi di lavorazione tradizionali.

I vantaggi dell’utilizzo di Katana con uno scanner intraorale

Il materiale Katana permette di realizzare protesi dentali più rapidamente e se siete in possesso di uno scanner intraorale sarà possibile realizzare le protesi full crown partendo da una scansione digitale, così non sarà più necessario andare a realizzare il modello in gesso. Poter lavorare da scansione vi porterà quindi due vantaggi: una ulteriore riduzione dei tempi di produzione (quindi di consegna) e l’eliminazione dei costi del modello stesso.

Katana è indicato per le protesi dentali di tipo full crown fino a 3 elementi.

Come utilizzare Katana per un lavoro professionale

A differenza del disilicato di litio, la zirconia Katana non può essere mordenzata, per questa ragione è altamente consigliata la cementazione con  PANAVIA V5, materiale brevettato da Kuraray con una straordinaria forza adesiva e ideale per la zirconia Katana. L’utilizzo di questo cemento è indispensabile e imprescindibile per il valore della nostra garanzia.
Oltre a garantire un’adesione duratura e stabile il cemento  PANAVIA V5  è disponibile in una vasta gamma di colori assicurando una fedeltà cromatica ottimale.

Nel 2017 la Kurarai ha riconosciuto lo studio odontoiatrico Rigoni come suo laboratorio partner certificato per la realizzazione di protesi dentali mediante l’utilizzo del suo materiale principale Katana.